giovedì 22 gennaio 2015

GNOCCHETTI DI PLATANO AL CHEDDAR E OKRA CROCCANTE --ricetta Africana-Italiana-Americana

LA RICETTA ITALIANA DEGLI GNOCCHI UNITA AL SAPORE AFRICANO DEL PLATANO E DELL'OKRA ASSIEME AL TOCCO AMERICANO DEL CHEDDAR

Ok ragazze.. Chi mi segue da un po, sa che mi piace avere le mani in pasta!
Adoro lavorare con la farina.
Infatti da quando ho scoperto di saper fare il pane, circa 10 mesi fa, non mi sono più fermata!
Sono passata dal fare il pane agli gnocchi, e dagli gnocchi sono passata a fare la pasta.
Sì, la pasta!
Ormai faccio tutto in casa!
Il pane non lo compro più!
La pasta non la compro più!
Gli gnocchi?
Li faccio io!
Mi diverte troppo lavorare gli impasti!

E comunque con gli gnocchi vado sempre sul sicuro...
Questa volta ho deciso di sperimentare gli gnocchi "africanizzandoli" con il Platano ed unendoli al sapore americano del formaggio Cheddar!
Eh già!..Un vero Afro-Fusion Food!
 Africa+ Italia+America.


 INGREDIENTI

1 Platano grande (250 g circa) di Media maturità cioè giallo
200 g di farina
1 uovo
2 cucchiaiate di burro spalmabile 
4/5 fette di formaggio Cheddar
6 baccelli di Okra
Qualche foglia di salvia
1 cipollotto
Sale 
Pepe 

PREPARAZIONE

Come primo passo, ho tagliato il platano portandolo a bollire per 15 minuti in una pentola con acqua e sale.

Nel frattempo ho tagliato i baccelli di Okra e ho fatto saltare in padella con un cucchiaino di burro spalmabile per 5 minuti a fuoco alto insieme alle foglie di salvia fino renderli croccanti.

Raggiunta la giusta croccantezza, ho tolto l'Okra con la salvia dalla padella.

Successivamente il platano che bolliva aveva raggiunto i 15 minuti di cottura, così l'ho scolato lasciandolo raffreddare.

Poi l'ho schiacciato fino a creare un impasto omogeneo, aggiungendoci così l'uovo e la farina.

Ho lavorato il tutto aggiungendoci altra farina se necessario; poi ho creato i miei gnocchetti.




Nel mentre, avevo messo dell'acqua sul fuoco per gli gnocchi.

Aspettando che l'acqua raggiungesse la bollitura ho tagliato il cipollotto e l'ho fatto soffriggere in due belle cucchiaiate del burro spalmabile con un pizzichino di sale.  
Così quando l'acqua bolle per ci misi gli gnocchi per 2/3 minuti finchè non riaffiorarono in superficie!

poi li ho scolati e li ho aggiunti al soffritto di burro e cipollotto.

Ho mescolato aggiungendo le fette di Cheddar facendo mantecare il tutto giusto per 2 minuti.

Ed infine ho servito aggiungendo in superficie l'Okra e la salvia croccante.


UN'AMERICANATA AFRICANIZZATA INSOMMA!