giovedì 18 settembre 2014

GNOCCHI INTEGRALI DI PATATE DOLCI CON PORCINI E CREMA DI NOCI --ricetta Afro-Fusion

L'autunno, lentamente, con un po di timore, senza fretta... Si sta finalmente facendo vedere!
Dico finalmente perché sono una fanatica del freddo e dell'autunno in particolare... 
Tutto cambia in autunno! 
Ricordo che ho passato degli anni in cui, quando arrivava l'autunno, mi sembrava di essere in un altro paese... Come se avessi viaggiato senza accorgermi di aver fatto un tragitto!
L' atmosfera un po mistica e i bei colori ci regala questa stagione suscitano in me un senso di calma e di pace dei sensi.
Parlando appunto di autunno, ieri al mercato ho trovato due prodotti che per me rappresentano in qualche modo il sapore che attribuirei a questa stagione.


FUNGHI PORCINI e PATATE DOLCI.

A dire la verità queste patate dolci non sono un ingrediente unicamente africano, perché ho notato che anche qui in italia è spesso presente nei piatti e nelle ricette di varie regioni.
Però le ho scelte come ingredienti "africanizzante" di questa ricetta perché noi africani la consumiamo molto friggendola e facendoci delle polente particolari con la sua farina. 
In realtà esistono diversi tipi di patate dolci, ma per il piatto che andrò a presentarvi ho scelto la patata dolce dalla polpa arancione.
Mi piaceva il colore, un pò autunnale!!

INGREDIENTI 


150 g di patate dolci
200 g di farina integrale
1 uovo
Funghi porcini
Mezza cipolla
Aglio
50 g di noci
Acqua
50 ml di latte intero 
Olio
Aglio 
Sale
Pepe africano
Dado Maggi ai gamberi


PREPARAZIONE

Beh, come prima cosa diciamo che ho voluto fare questa ricetta sopratutto per i miei amici africani.
Per dirvi che possiamo mangiare la patata dolce che amiamo tanto anche in questo modo, 
facendo degli gnocchi, semplice semplice!


Allora, per gli gnocchi ho semplicemente bollito la patata dolce tagliata a cubetti per circa 15 minuti poi l'ho scollata e schiacciata per bene fino ad ottenere una purea.
Poi ci ho aggiunto l'uovo e gli ho dato una mischiata, ho aggiunto la farina pian piano mischiando tutto. La quantità della farina in realtà dipende dal grado di assorbimento delle patate quindi la quantità indicata potrebbe variare.
Mischiata la farina ho lavorato bene l'impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo, successivamente ho fatto dei pallini, li ho stesi aggiungendo un po di farina sul piano di lavorazione e ho formato delle strisce per dare forma ai miei gnocchi.


Gli ho poi lasciati riposare per 10 minuti, mentre aspettavano la bollitura dell'acqua.
Nel frattempo ho sgusciato le noci, tagliato grossolanamente l'aglio e le cipolle ed ho buttato tutto nel frullatore insieme al dado africano, e mezzo contenuto del latte intero.
Ho frullato tutto, poi ho versato la crema formatasi in una padella profonda a fuoco basso insieme ai funghi aggiungendo un pizzico di pepe africano e poco alla volta il resto del latte per evitare il troppo assorbimento.
Arrivata a bollitura l'acqua, ho aggiunto un po di sale e ho versato gli gnocchi lasciandogli bollire per 3 minuti.
Infine gli ho scollati e aggiunti alla crema di noci con i porcini.
Ho mantecato giusto un minuto e servito!